EDITORIA - EVENTI - SERVIZI DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE
Sabre lancia il servizio clienti con intelligenza artificiale

Il nuovo passo di Sabre si chiama SynXis Concierge.AI, una soluzione focalizzata sul servizio clienti che si basa sulla intelligenza artificiale generativa per gli hotel. A riportare la notizia è Travel Mole da cui si apprende che si tratta della prima implementazione in termini di intelligenza artificiale generativa da parte di Sabre Hospitality. Il servizio offre nuovi contenuti provenienti da input come testo, immagini e codice.

Cosa fa Concierge.AI?

Concierge.AI è in grado di fornire risposte dettagliate e precise alle domande dei clienti. Inizialmente sarà utilizzato dal team Customer Care and Delivery (Ccd) di Sabre per migliorare il servizio clienti. Concierge.AI è pronto a gestire varie interazioni con i clienti, tra cui domande, richieste e risoluzione di problemi.

“SynXis Concierge.AI migliorerà in modo significativo l’esperienza del servizio clienti fornendo soluzioni rapide e accurate”, ha affermato Scott Wilson, presidente di Sabre Hospitality.

Dal canto suo, Sabre Hospitality prevede di integrare SynXis Concierge.AI nel portale della comunità per migliorare le funzionalità self-service. Sabre sta inoltre esplorando la sua applicazione nei prodotti esistenti.

Nuove opportunità

“L’intelligenza artificiale generativa rappresenta un passo avanti enorme nella tecnologia per il settore dell’ospitalità – sostiene Amy Read, vicepresidente dell’innovazione presso Sabre Hospitality -. Con SynXis Concierge.AI, stiamo sbloccando nuove opportunità per promuovere l’efficienza operativa e personalizzare l’esperienza degli ospiti”.

Tags: ,

Potrebbe interessarti