Studiare divertendosi con Trinity ViaggiStudio e ScuolaZoo Viaggi

Dalla collaborazione tra Trinity ViaggiStudio e ScuolaZoo Viaggi nasce un progetto innovativo che coniuga studio e divertimento.

Un programma esclusivo per ragazzi tra i 16 e i 18 anni per una vacanza studio in Inghilterra, nella prestigiosa sede della University of Sussex di Brighton, dove perfezionare il proprio livello di conoscenza della lingua inglese divertendosi.

“La collaborazione tra Trinity ViaggiStudio e ScuolaZoo Viaggi – ha spiegato Giulia Roncolini, coo di Trinity ViaggiStudio – nasce dall’idea di coniugare due eccellenze nell’ambito della mobilità giovanile. Trinity si occupa della parte più istituzionale, didattica, dove si è sempre contraddistinta per la serietà dei corsi e l’altissimo livello di insegnamento delle lingue, ScuolaZoo Viaggi si inserisce con la sua programmazione ricreativa e ludica dove è leader indiscussa.”

Programmi esclusivi per adolescenti

La sinergia tra le due realtà ha portato a realizzare un soggiorno studio all’estero di qualità e unico, che offre ai ragazzi un’esperienza a 360 gradi in cui cultura, apprendimento, educazione e divertimento si fondono in un programma esclusivo creato su misura per gli adolescenti. Un’occasione per approfondire la conoscenza della lingua in un connubio stimolante e prezioso per il presente e il futuro dei ragazzi.

Studio e divertimento

La vacanza studio si svolge a Brighton, nell’East Sussex, ad appena un’ora di treno da Londra. Città molto attiva culturalmente, con un lungomare vivace e un’atmosfera allegra che la rende perfetta per ragazzi adolescenti. La sistemazione prevista in camere singole con bagno privato garantisce comfort e privacy, il trattamento di pensione completa rende il soggiorno ancora più accurato. Le lezioni in lingua inglese sono venti alla settimana, condotte da docenti qualificati che seguiranno i ragazzi con attenzione, previo placement test per individuare il livello di conoscenza di ogni studente e organizzare classi omogenee per età e livello linguistico.

 

Tags: ,

Potrebbe interessarti