Avalon Waterways inserisce cinque partenze in lingua italiana

La programmazione crocieristica di Avalon Waterways anche per il 2024 pensa al mercato Italia. Tra le diverse crociere sul Reno e sul Danubio tra giugno e ottobre, cinque saranno in lingua italiana, di cui tre dedicate al Reno (25 giugno, 3 e 24 agosto) e due al Danubio (13 agosto e 21 ottobre).

Guardando più nel dettaglio le proposte, le crociere Romantico Reno (da Basilea ad Amsterdam) e Alla Scoperta del Reno (da Amsterdam a Basilea), unitamente a Danubio da Sogno (da Budapest a Vilshofen) e Sinfonia del Danubio (sulla rotta inversa) tornano, per il 2024, nella programmazione Avalon Waterways quali prodotti di punta destinati al mercato italiano.

Cinque partenze interamente in lingua italiana

Oltre alla tradizionale formula che prevede partenze internazionali in inglese con assistenza in lingua italiana, sono state inserite nel calendario della compagnia di crociere fluviali, cinque partenze interamente in lingua italiana e dedicate alla clientela dello Stivale, non solo per quanto riguarda i servizi a bordo, ma anche per le escursioni a terra.

“Conosciamo alla perfezione le potenzialità e l’impatto dei prodotti Avalon Waterways sul comparto turistico nazionale – commenta Barbara Baldini, product manager European Markets di Avalon – ciascuna delle città attraversate dalle nostre rotte in Europa, infatti, viene scelta anno dopo anno dai viaggiatori italiani per la ricchezza culturale e paesaggistica che contraddistingue i corsi d’acqua del Vecchio Continente”.

Viaggiare da soli

In fatto di trend, la manager sottolinea che il “tema del partire da soli è sempre più attuale, in Italia riceviamo ogni anno molte richieste da chi desidera godersi una crociera Avalon in una cabina uso singola. A questo target, rilevante e in linea con la nostra proposta, offriamo, su un numero contingentato di cabine per la partenza del 3 agosto, la possibilità di viaggiare con noi senza alcun supplemento singola”. A tal proposito per la crociera Alla Scoperta del Reno del 3 agosto, da Amsterdam a Basilea di 7 notti, non sarà necessario pagare il supplemento singola. La partenza è in lingua italiana. L’itinerario completo è Amsterdam, Colonia, Gole del Reno-Coblenza, Magonza, Breisach, Strasburgo, Basilea.

Il Danubio

C’è anche un altro fiume al centro delle strategie di Avalon Waterways per l’Italia: è il Danubio, teatro ideale di una crociera fluviale in grado di intercettare tanto la clientela attratta dalle grandi capitali come Vienna, Bratislava e Budapest, tanto quella del turismo enologico della valle della Wachau.

Le città d’arte danubiane accolgono ogni anno decine di migliaia di italiani, è per questo che le partenze Avalon Waterways sul Danubio in lingua italiana per il 2024 saranno due: Danubio da Sogno (da Budapest a Vilshofen il 13 agosto) e Sinfonia del Danubio sulla rotta inversa il 21 ottobre).

Tags:

Potrebbe interessarti