Genova ospiterà il 15° Wte, il salone dei siti Unesco

Dal 12 al 14 settembre 2024, Genova accoglierà il quindicesimo World Tourism EventSalone Mondiale del Turismo nei Siti Patrimonio Mondiale Unesco.

L’evento rappresenta il principale punto di incontro tra domanda e offerta turistica delle città e dei siti patrimonio Unesco; si terrà nello storico Palazzo della Meridiana, un bene parte del sito Unesco “strade nuove e sistema dei Palazzi dei Rolli”.

Novità dell’edizione 2024

L’edizione 2024 del Wte celebra 15 anni con numerose novità. Oltre all’area espositiva e al tradizionale workshop b2b per buyer e seller del settore, l’edizione del 2024 offrirà un ricco calendario di approfondimenti su turismo e sulla conservazione dei siti patrimonio mondiale. Sarà presente anche un’area eventi ed esperienze, sempre attiva e gratuita.

Evoluzione e sfide future

“L’edizione 2024 del Wte sarà anche occasione per fare il punto su quale sia stata, in questi 15 anni l’evoluzione del brand Unesco nella promozione turistica” spiega Marco Citerbo, Amministratore di M&C Marketing Consulting e organizzatore del Wte. “Quando abbiamo ideato la prima edizione dell’evento eravamo convinti che la promozione turistica dei beni patrimonio mondiale fosse quanto mai attuale e necessaria, soprattutto nella direzione di un turismo sempre più attento e sostenibile. Oggi ci troviamo ad affrontare nuove e complesse sfide a livello mondiale e il WTE è ormai da anni luogo di confronto e di discussione su temi di attualità come i cambiamenti climatici e l’overtourism” conclude Citerbo.

Tags: , ,

Potrebbe interessarti