Birgi da record, 134mila passeggeri a maggio

Per l’aeroporto Vincenzo Florio di Trapani Birgi, il mese di maggio si è chiuso con un transito di circa 134mila passeggeri, l’11% in più rispetto allo scorso aprile e ben il +55% in più rispetto allo stesso mese dello scorso anno. Era dal 2017 che non si raggiungevano questi numeri, i passeggeri movimentati da gennaio a maggio del 2023 a confronto con lo stesso periodo del 2022 sono +47%. In aumento anche il numero dei movimenti +23% a confronto con maggio 2022. E, dal 1 giugno, si aggiunge anche il collegamento per Porto, che sta già registrando un ottimo riempimento. Sono pochi, infatti, i posti ancora disponibili alla vendita, la risposta dell’utenza è stata positiva: 179 i passeggeri previsti in arrivo, 170 quelli in partenza.

“Ci stiamo muovendo verso raggiungimento degli obiettivi che ci eravamo prefissati. -afferma Salvatore Ombra, presidente di Airgest, società di gestione dell’aeroporto di Trapani Birgi- non solo perché siamo prossimi a superare il milione di passeggeri, come avevo promesso fin dall’inizio del primo mandato, ma anche perché siamo prossimi a riportare il conto economico di Airgest in equilibrio”.

Tags: , ,

Potrebbe interessarti