Ellade Viaggi: si conferma l’advanced booking 

Le vendite per la stagione 2024 sono aperte e la domanda per l’estate vede fermento “già da dicembre, in linea con lo scorso anno, che ha visto nei primi tre mesi un flusso di prenotazioni interessante”, commenta Nicola Rubaudo, direttore tecnico dell’agenzia Ellade Viaggi. Non mancano gli “sconti prenota prima che premiano chi pianifica con anticipo le proprie vacanze”. Si può parlare, quindi, di un ritorno all’advanced booking e il manager lo conferma.

Guardando la mappa dei collegamenti, sono confermati quelli diretti per le isole Ionie come Corfù e Cefalonia, “richiestissimi per il periodo estivo e i viaggi straordinari per Corfù per la Pasqua Ortodossa, che quest’anno vede una congiuntura di ponti abbastanza favorevole per gli italiani”. Operative tutto l’anno le linee per Igoumenitsa e Patrasso. “Anche sull’Albania le vendite sono aperte – fa sapere il manager -, sia per Valona sia per Durazzo, prossimamente lo saranno anche per la tratta Corfù-Saranda”. Le linee maggiormente richieste sono tutti i collegamenti per la Grecia “e si sta iniziando a muovere anche l’Albania”.

Il settore dei ferry è in continua evoluzione “per mantenere il giusto equilibrio fra i due tipi di traffico, quello passeggeri e quello mezzi commerciali, con un occhio attento alla sostenibilità”. Per l’estate le compagnie hanno investito sulle linee che consentono “di ottimizzare i consumi, riducendo i tempi di navigazione e le emissioni nocive soggette, da quest’anno, all’applicazione della tassa Ets”, spiega Rubaudo. Il risultato? Sulla Grecia si è assistito “al potenziamento di linee più brevi come quelle per Igoumenitsa, a discapito di quelle più lunghe per Patrasso”.

Intanto Ellade Viaggi continua ad investire in tecnologia. Il nuovo sito elladetraghetti.it permette alle adv “di soddisfare le esigenze dei clienti, coprendo tutti i collegamenti dall’Italia per Grecia, Albania, Croazia, Montenegro, Marocco, Tunisia, Spagna, Sicilia e Sardegna”.

Stefania Vicini

 

Tags: ,

Potrebbe interessarti