Polizze viaggio al centro: parte la formazione I4T

Fare chiarezza sulle principali problematiche tecniche e operative legate alle polizze viaggio e fornire agli agenti gli strumenti per rispondere adeguatamente al bisogno di sicurezza espresso dai clienti. Questo, in sintesi, l’obiettivo di I4Webinar Smart Edition, il nuovo progetto di formazione di I4T in collaborazione con le principali compagnie assicurative presenti sul mercato.

“Mai come ora le polizze viaggio sono al centro dell’attenzione e possono fare la differenza nella qualità del servizio offerto al cliente – osserva Giovanni Giussani, direttore commerciale I4T -. La differenziazione dei prodotti disponibili e le variabili legate al rischio pandemico richiedono però un’adeguata preparazione tecnica. Non presenteremo singoli prodotti, ma passeremo in rassegna una serie di tematiche trasversali e risponderemo ai dubbi e alle domande che abbiamo raccolto in questi mesi confrontandoci con le agenzie. Gli incontri saranno moderati dal personale di I4T e vedranno il coinvolgimento di manager di noti player del mercato. Abbiamo, inoltre, adottato un format breve e dinamico, così da non appesantire eccessivamente gli utenti e mantenere alto il livello di interesse”.

Il programma prevede 4 appuntamenti consecutivi, ogni martedì alle 14:30 a partire da oggi, 30 marzo, della durata massima di 30/40 minuti. Sono “pillole” per aiutare gli operatori a districarsi nel mondo di garanzie e coperture, imparando a riconoscere gli aspetti a cui porre attenzione nella valutazione del tipo di copertura più adatto alle esigenze di ogni cliente.

Tra gli argomenti trattati: massimali, franchigie, esclusioni, estensioni, eventi pandemici, obbligo di quarantena, malattie preesistenti e rientro sanitario. Focus anche su revenue e ottimizzazione dei margini attraverso la segmentazione dell’offerta assicurativa e la proposta di prodotti premium al cliente.