Partnership tra Bookingkit e SumUp

Bookingkit, la piattaforma tecnologica (Saas) che opera nell'ambito della gestione delle prenotazioni di tour e attività, collabora con SumUp per estendere sempre più l’utilizzo del suo software. Grazie a questa nuova partnership, infatti, i clienti potranno pagare con carta direttamente presso i punti vendita mentre tutti i processi contabili verranno semplificati e automatizzati. 

Grazie alla collaborazione con SumUp, il principale fornitore di mPOS (mobile Point Of Sale) in Europa, bookingkit unisce i mondi online e offline e amplia i suoi sistemi di pagamento. I clienti di bookingkit potranno beneficiare di metodi di pagamento vantaggiosi con soluzioni chip e pin, contactless, Apple e Google Pay – online e offline.

In precedenza, i pagamenti con carta hanno rappresentato, per le attività più piccole, un sistema costoso e complicatato da implementare. Tuttavia, questa opzione è oggi indispensabile se non si vuole rischiare di perdere clienti. Grazie alla partnership tra bookingkit e SumUp, i fornitori di tour e attività potranno disporre, in pochi secondi, di una nuova opzione di pagamento – e avere un’interfaccia digitale per il mondo offline. 

I tour operator potranno configurare un account SumUp, usando un terminale per carte e l’app SumUp per dispositivi mobile. I pagamenti cashless on-site saranno automaticamente reindirizzati all’applicazione SumUp attraverso bookingkit, dove verranno processati. La conferma di pagamento e la fattura potranno essere inviate anche direttamente ai clienti via e-mail. Inoltre, la connessione con SumUp centralizzerà i processi di contabilità, grazie al fatto che tutti i pagamenti – sia online sia offline – saranno combinati in un unico sistema. 

“I pagamenti senza contanti stanno diventando sempre più importanti. In molti casi, ai fornitori viene richiesto di processare i pagamenti direttamente presso il punto vendita, che spesso non dispone dell’infrastruttura ideale. Grazie alla collaborazione con SumUp, siamo in grado di offrire ai nostri clienti una soluzione mobile che assicura un’opzione di vendita efficente e una contabilità automatizzata”, spiega Lukas C.C Hempel, ceo e fondatore di Bookingkit.

Michael Sinnen, partner Manager di SumUp commenta: “La nostra mission è consentire alle piccole attività di avere successo in quello che amano fare. La partnership con Bookingkit rappresenta un passo in avanti per favorire l’adozione di pagamenti con carta presso nuove aziende in tutta Europa. Da un’avventura mozzafiato in parapendio in Italia ad un’esperienza in un’escape room a Londra, i clienti saranno entusiasti di poter pagare senza contanti”.  

Tags: ,

Potrebbe interessarti