EDITORIA - EVENTI - SERVIZI DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE
Primo resort alle Maldive per Barceló Hotel Group

Si chiama Barceló Whale Lagoon Maldives. E’ il primo resort che la catena spagnola Barceló apre alle Maldive. E’ situato sull’isola di Bodufinolhu, nell’atollo di Ari Sud, accanto all’Area Marina Protetta di Ari Sud (Sampa), uno dei luoghi più famosi per gli appassionati di immersioni. Non sarà l’unica apertura prevista alle Maldive, infatti, la catena alberghiera ha in serbo una seconda apertura prevista nel 2024 a Malé, la capitale del Paese.

Cento ville

Il resort dispone di 100 ville e suite, di cui 30 overwater. Dispone anche di due piscine con solarium dove è possibile partecipare ad attività come yoga e pilates, oppure godersi i tramonti dal proprio lettino.

L’offerta gastronomica è composta da tre ristoranti, uno snack bar e tre bar. Sea Salt è il ristorante principale che offre colazione e cena a buffet e show cooking; Aqua è un fusion mediterraneo specializzato in pesce e frutti di mare; Breeze è il ristorante a bordo piscina, luogo ideale per drink al tramonto e intrattenimento serale; Magical è un beach club con area lounge.

Il resort dispone di una Spa con una gamma di trattamenti per la cura della persona e di un’area fitness completa per chi non vuole rinunciare alla propria attività sportiva in vacanza.

Dal canto suo l’isola di Bodufinolhu offre l’opportunità di ammirare gli squali balena, con una varietà di barriere coralline e oltre 700 specie di pesci. Il resort dispone di un centro attività per immersioni subacquee e per tutti i tipi di sport acquatici.

I piani di espansione

Come detto, Barceló Whale Lagoon è il primo hotel della catena alle Maldive, ma nel 2024, è prevista l’apertura anche di un nuovo hotel a Malé, oltre allo sviluppo di un complesso di tre resort a 5 stelle nell’atollo di North Male. La gestione di queste strutture è il risultato di un accordo che Barceló Hotel Group ha firmato nel 2019 con Browns Investments, una filiale di Lolc Group, una delle più importanti realtà dello Sri Lanka, proprietaria delle strutture.

L’accordo comprende anche la gestione dei due hotel che la catena alberghiera gestisce in Sri Lanka: l’Occidental Paradise Dambulla, situato nell’antica città di Dambulla e l’Occidental Eden Beruwala, un resort a 5 stelle situato sul lungomare della città turistica di Beruwala, sulla costa Occidentale dello Sri Lanka.

Tags:

Potrebbe interessarti