Kel 12 fa rotta sull’Antartide con Ponant

Duecento persone in presenza e altrettante collegate da remoto: questi i numeri dell’evento organizzato ieri sera a Milano da Kel 12 per annunciare la partnership con la compagnia di navigazione francese Ponant e raccontare la bellezza e le emozioni da vivere con una crociera in Antartide insieme a ricercatori ed esperti.

Da tempo avevamo incluso l’Antartide nella nostra programmazione ma ora possiamo proporla con il partner che più è coerente con noi: Ponant – afferma Gianluca Rubino, a.d. di Kel 12 -. Con la compagnia di navigazione francese condividiamo il concept di viaggi per gruppi di dimensioni limitate, le pratiche della sostenibilità ambientale, comfort e servizio a livelli da concierge, il coraggio di osare destinazioni poco esplorate, la presenza di guide ed esperti ricercatori che danno un enorme valore aggiunto. La partnership con Ponant ci pone come referente per le agenzie di viaggi la cui clientela condivide e apprezza questi valori, quale che sia la meta della crociera”.

“Siamo molto conosciuti in Francia, Stati Uniti, Australia, Germania e Uk – ha commentato Stephen Winter, international sales director Ponant -. Questa è una buona opportunità per diffondere i nostri prodotti in Italia. Le nostre navi sono boutique hotel galleggianti, con quel tocco e savoir faire tipicamente francese e la massima attenzione al cliente. Proprio la settimana scorsa siamo stati premiati dai lettori di Condé Nast Travel Usa con il primo posto come Small Ship Cruise Company e il primo posto come Small Ship Cruise company”.

Le agenzie possono oggi offrire ai clienti innumerevoli opportunità di viaggio, comprese diverse spedizioni consigliate per una target più esigente, abbinando alla dimensione naturalistica e di ricerca il piacere di vivere a bordo di un’imbarcazione di sole 123 cabine e suite.

Varato nel settembre 2021 e alimentato in modo ibrido da batterie elettriche e gas liquido, il rompighiaccio Le Commandant Charcot è stato realizzato prettamente per il trasporto di turisti. La nave è stata consegnata alla società armatrice francese Ponant da Vard, controllata di Fincantieri. Classificata come Polar Class 2, soddisfa gli standard più elevati di eco-compatibilità e sicurezza; con 270 cabine passeggeri e 193 per l’equipaggio, ha una velocità di 15 nodi, una stazza lorda di 31.283 ed è lunga 149,9 metri.

Le crociere, che hanno partenza da Ushuaia, nella Terra del Fuoco, e vengono effettuate durante il “nostro” inverno, hanno una durata dagli 11 ai 28 giorni di navigazione.

Tags: , , ,

Potrebbe interessarti