EDITORIA - EVENTI - SERVIZI DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE
Novità sulla scena ricettiva di Helsinki

L’apertura del Radisson Red dà un impulso internazionale alla scena alberghiera di Helsinki, ampliando l’offerta ricettiva della capitale finlandese, rendendola particolarmente interessante per i turisti stranieri.

Radisson Red è un nuovo tipo di hotel del gruppo Radisson Hotel Group, il cui servizio e lo stile urbano si rivolgono a una clientela internazionale, attenta alle ultime tendenze e alla qualità. Sono già 15 gli hotel Red presenti in diverse parti del mondo e altre decine sono in costruzione. Radisson Red Helsinki è gestito dalla società alberghiera S. Group Sokotel.

Il Radisson Red Helsinki

Il nuovo edificio sorge in posizione centrale a Helsinki, ai margini del Parco Kaisaniemi. L’hotel, che offre diverse viste panoramiche sul famoso parco, dispone di 196 camere. Gli spazi pubblici e il ristorante sono stati progettati come luoghi di incontro anche per gli abitanti della città, tra divertimento e lavoro.

Gli interni sono caratterizzati da un design audace e il ristorante dispone di una terrazza estiva aperta sul parco. Radisson Red Helsinki è stato realizzato all’interno di un edificio modernista, progettato dallo studio di architettura finlandese Anttinen Oiva Arkkitehdit.

L’hotel si trova a pochi passi da numerose attrazioni, che sono delle icone dal punto di vista architettonico, nel centro di Helsinki, tra cui la stazione centrale e la biblioteca Oodi, nonché da numerosi luoghi vivaci, tra musei e vie dello shopping. La vicina zona di Kallio è nota anche per la sua vivace vita notturna, tra bar e caffetterie accoglienti, nonché per il parco pubblico più antico della città, il Parco Kaisaniemi e il Giardino Botanico Kaisaniemi.

Helsinki sulla scena internazionale

Helsinki attrae sempre più l’interesse dei turisti internazionali e punta a dotarsi di brand alberghieri a loro familiari. “Gli ospiti internazionali cercano hotel di qualità in località interessanti e i marchi famosi hanno la capacità di attrarli in nuove destinazioni come Helsinki. Gli ospiti del nuovo hotel avranno l’opportunità di godere del Parco Kaisaniemi, che sarà trasformato in un parco cittadino ricco di eventi”, commenta Nina Vesterinen, responsabile del turismo della città, dove il turismo si sta riprendendo con un buon ritmo nel post-pandemia.

Le vendite negli hotel di S Group nella regione della capitale sono tornate ai livelli 2019. Dal canto suo il gruppo guarda al futuro. “Radisson Red è un arrivo significativo nella selezione di hotel del Gruppo S. Non esiste ancora nulla di simile a Helsinki e Red conquista sia gli ospiti nazionali sia quelli internazionali”, afferma il ceo di Sokotel, Oy Jari Annala.

L’hotel, a otto piani, comprende 195 camere ed una suite caratterizzate da un design all’avanguardia. L’arte gioca un ruolo chiave nel Radisson Red Helsinki. Nella hall ad accogliere gli ospiti un’opera d’arte di quasi tre metri ispirata ai giganteschi “portalanterna” della stazione ferroviaria della città. Al soffitto, al centro dell’hotel, è appesa l’opera mobile Gust of Wind, alta 24 metri, dell’artista finlandese Jenni Rope, che porta la natura verdeggiante del parco all’interno dell’hotel.

Il piano terra offre agli ospiti e ai residenti il Red Bar and Kitchen, per cene informali e momenti relax. Il ristorante è aperto dalla mattina fino a tardi, ma anche un bar alla moda e una terrazza estiva all’aperto di fronte all’adiacente parco Kaisaniemi. Per vivere la città al meglio, l’hotel offre anche la Red Guide, per scoprire le attrazioni di Helsinki e vivere esperienze originali.

Il brand Radisson Red

“Radisson Red Helsinki è il nostro quarto Radisson Red in Scandinavia, dopo l’apertura della nostra prima struttura in Danimarca, ad Aarhus, e di due proprietà a Oslo. Il nostro marchio Radisson Red si è dimostrato molto popolare nella regione nordica grazie alla sua attenzione al design e all’arte all’avanguardia, nonché al suo ambiente rilassato adatto sia ai viaggiatori d’affari sia leisure. Non vediamo l’ora di accogliere gli ospiti”, afferma Tom Flanagan Karttunen, vicepresidente di area per l’Europa settentrionale e occidentale presso Radisson Hotel Group.

“Siamo orgogliosi di aver aperto il primo Radisson Red finlandese a Helsinki e di collaborare con designer, artisti e architetti – afferma il direttore generale, Mika Virtanen -. L’hotel è un punto di partenza eccellente per conoscere il design, l’architettura e la cultura di Helsinki. Consiglio anche di esplorare i vivaci ristoranti e la vita notturna della città”.

Tra i recenti investimenti del gruppo S in città, gli hotel – completamente rinnovati – Solo Sokos Hotel Helsinki e Solo Sokos Hotel Torni, inaugurato quest’anno, ma anche un nuovo concept di ospitalità, l’Heymo 1, a Keilaniemi di Espoo.

Gianfranco Nitti

Tags: ,

Potrebbe interessarti